Francesco Bonomo

Lingue straniere: inglese, francese

Dialetti: romano, siciliano, toscano, veneto

Formazione

  • 98/99 Iscritto all’Università Paris 8
  • 02/03 Laureato in D.A.M.S. presso l’Università Roma Tre
  • Attività seminariali o come allievo attore con i seguenti maestri e presso le seguenti compagnie: R. Bacci, E. Barba, T. Wethal, A. Omolù, A. Mnouchkine, P. Brook, M. Margotta, S. Ramos, Teatro stabile di Bergamo, T. Lebart, Circo Darix Togni.

Teatro

  • 2019-18 “La cena delle belve” di V. Katcha, regia J. Sibre
  • 2019-18 “Il Maestro e Margherita” di M. Bulgakov, regia di A. Baracco
  • 2018 “Delitto e castigo” di F. Dostojevskij regia di S. Rubini
  • 2017 “La cena delle belve” di Vahè Katcha, regia di Julien Sibre
  • 2017 “Ciao” di W. Veltroni, regia di Piero Maccarinelli
  • 2017 “Tangoblio” di F. Bonomo, messa in scena di Sofia Lavinia Amisich
  • 2017 “There has possibly been an incident” di Chriss Thorpe, regia di J. Gassman
  • 2016/2017 “Amadeus” (Mozart) di P. Shaffer-Mozart, regia John Axelrod
  • 2016 “Lullaby – una tragedia aerobica” testo e regia di Industria Indipendente
  • 2016 “Il legame” di Amanda Sthers, regia di Gisella Gobbi
  • 2012/2015 “Re Lear” di W. Shakespeare, regia M. Placido
  • 2012/2015 “Il Vero Amico” di C. Goldoni, regia Lorenzo Lavia
  • 2013 “Il Visitatore” di E. Schmitt, regia di Valerio Binasco
  • 2012 “Le notti Bianche” da F. Dostoevskij, regia di H. Brockhaus
  • 2011/2013 “Taking care ok baby” di Dannis Kally, regia di Fabrizio Arcuri
  • 2011/2013 “Misura per misura”, di W. Shakespeare, regia G. Lavia
  • 2012 “I Masnadieri” di Friedrich Schiller, regia G. Lavia
  • 2010 “Happening Pop di delirio organizzato” di e con Paolo Rossi
  • 2010 “Satyricon” (Ascilto) da Petronio Arbitro, regia M. Verdastro
  • 2008 “Molto rumore per nulla” di W. Shakespeare, regia di G. Lavia
  • 2008 “Monsieur de Pourceaugnac” regia di M. Cavicchioli
  • 2008 “Romeo e Giulietta” di W.Shakespeare, regia di E. Petronio – ruolo Paride
  • 2007 “Misura per Misura” di W. Shakespeare, regia di G. Lavia
  • 2007 “L’Avaro” di Moliere, regia G. Lavia – ruolo Valerio
  • 2007 “An oak tree” di Tim Crouch, regia di Fabrizio Arcuri
  • 2007 “Blackout” di Natasha Radojcic, regia di Piero Maccarinelli
  • 2006 “La bisbetica domata” di W. Shakespeare, regia di M. Tarasco
  • 2005 “Il sogno di una uomo ridicolo” di F. Dostoevskij, regia di G. Lavia
  • 2004 “Romeo e Giulietta” regia di Enrico Petronio
  • 2004 “L’Avaro” di Moliere, regia di Gabriele Lavia
  • 2004 “Festa dei racconti” di Duccio Camerini
  • 2004 “A Pelle”, di P. Cigliano, regia di Patrizio Cigliano
  • 2001 “Nell’anima non ho un capello bianco”, da V. Majakovskij, regia di T. Fattore
  • 2001 “Rosencratz e Guildenstern sono morti” di T. Stoppard regia di F. Giannini
  • 2001 “Pittura su legno” di I. Bergman regia di M. Caprara
  • 2001 “Citta invisibili” da “Le città invisibili” di I. Calvino, regia di P. Di Buduo
  • 2001 “Ubu re” di A. Harry, regia di Maurizio Zacchigna

Teatro (Regia)

  • 2016/2018 “La Paura” dal racconto di F. De Roberto
  • 2015 “Carla ou dell’Amore” di Carla Bianchi
  • 2015 “DJC Don Juan Club” da Mozart-da Ponte
  • 2014/2016 “Un uomo in fallimento” di David Lescot
  • 2013 “Waiting for” da Samuel Beckett
  • 2011 “ELD’AM” regia collettiva di THE PELLETS
  • 2011 “Le quattro gemelle” di Copì
  • 2011 “Dentro” di Edoardo Rossi di Fratta
  • 2007 “Volkslieder.3” da W. e J. Grimm
  • 2005 “Amore eterno bruciore d’inferno” di Alessandro Sigalot

Cinema

  • 2020 “Io sono Babbo Natale” regia E. Falcone
  • 2017 “Sono Tornato” regia di L. Miniero

Televisione

  • 2018 “Il prezzo del dovere” regia di A. Celli
  • 2014 “Un passo dal cielo 3” regia J. Michelini, M. Vullo e R. Mosca
  • 2013 “Qualunque cosa Succeda” regia A. Negrin – ruolo Artoni
  • 2011 “Lola e Virginia” regia A. Celli
  • 2009 “Donna Detective 2″ regia di F. Costa
  • 2005 “Ris 2″ regia P. Belloni
  • 2003 “Medico in famiglia 3” regia C. Norcia

Cortometraggi

  • “The Angry man” regia di Americo Melchionda
  • “Siamo d’accordo” regia A. Sivo e S. Minuti
  • “Circo Low” di Matteo Basilè
  • “Il mondo circo, oasi di poesia” scritto e diretto da A. Bezziccheri
  • “Gasolina Area” di Gianluca Draghetti
  • “Marcel”, da Numeri sbagliati, di Agota Kristof, regia di G. Draghetti

Premi

  • 2007 Migliore attore emergente: Premio E.T.I. gli Olimpico del Teatro
  • 2005 Nomination Miglior attore: ilcorto.it